OCT : Tomografia a coerenza ottica

L’ OCT o Tomografia Oculare Computerizzata a Coerenza Ottica (o più brevemente Tomografia ottica o retinica) è uno strumento di indagine per immagini di ultima generazione non invasivo e indolore. L’esame dell’OCT permette di avere una visione dei tessuti oculari superficiali e profondi dell’occhio. Attraverso il raggio laser, l’ OCT ispeziona retina e cornea permettendo, da un lato, la diagnosi di patologie oculari che interessano nervo ottico, cornea e retina. Dall’altro, la Tomografia retinica permette di seguire il follow-up delle persone affette da tali patologie, che hanno subito interventi terapeutici. L’indagine dell’OCT all’occhio permette soprattutto di avere una scansione della parte centrale della retina, della macula e della papilla. L’esame all’occhio dell’ OCT è simile a una ecografia ma eseguita con l’uso di raggi laser. Veloce e senza necessità di mezzi di contrasto, può essere eseguito su tutti i pazienti compresi i bambini, le donne in gravidanza e può persino essere effettuato indossando lenti a contatto.

Specialisti: